Lifestyle Shopping

10 MUST HAVE DELL’ESTATE 2018

17 giugno 2018

Quest’anno ho dovuto rinnovare un po’ il mio guardaroba. Le due gravidanze hanno decisamente cambiato il mio fisico e, per quanto sia tornata al mio peso forma, i vecchi pantaloni mi vanno un po’ stretti.

Come tutti gli anni ci sono dei must have, che non possono assolutamente mancare nel guardaroba di una vera fashion addicted e ai quali non si può assolutamente resistere.

Ecco allora le tendenze per questa estate:

  1. Pantaloni alla pinocchietto. Comodissimi ed estremamente versatili, questi pantaloni mi hanno davvero conquistata. Innanzitutto, stanno bene davvero a tutte (io non sono particolarmente alta, per non dire che sono proprio bassa!!), sono più comodi delle gonne, soprattutto se si fa un lavoro come il mio, dove si sta spesso per terra, e sono molto freschi, per cui via libera ai pinocchietto. Ecco quelli proposti da Oltre.

  2. Fascia per capelli. Io, pur trovandole un po’ scomode, le adoro. Ne ho quindi acquistate di vari colori, così da poterle abbinare ai vari outfit. Trovo infatti, che una bella fascia possa impreziosire qualsiasi capo. In commercio se ne trovano tantissime e di ogni prezzo, io mi sono accontentata di quelle low cost, ma ammetto che queste due fasce di Pucci e Gucci rimangono l’oggetto del desiderio.

  3. Jeans strappati. sarà che quest’anno faremo un viaggio itinerante, percorrendo le strade americane e visitando i grandi parchi della costa occidentale, per cui la praticità sarà il leitmotiv della mia estate, ma la proposta di pantaloncini corti dei vari brand è assolutamente irresistibile. La moda ne prevede però in commercio  di più nella versione strappata o sfilacciata, che con tutte le cuciture al loro posto, cosa che inizialmente mi aveva un po’ infastidito. Alla fine però ho ceduto anche io a questa moda e ho preso dei jeans corti strappati, anche se pur sempre molto sobri (sono pur sempre una mamma!!!). Ecco quelli proposti da Yamamay.

  4. Sangallo. il pizzo sangallo è sempre presente nelle collezioni primavera-estate, ma quest’anno è davvero un must e lo si trova nelle camice, nei vestiti o nei pantaloni. Io lo trovo molto romantico, per cui mi piace molto. Amo soprattutto i vestiti in pizzo sangallo, che considero un classico senza tempo.

  5. Stoffa vicky, io ho sempre amato sin da piccola questa stoffa quadrettata, che tanto mi ricorda le tovaglie dell’asilo. Quest’anno, con mia grande gioia, è uno dei must dell’estate per grandi e piccini, per cui si trova ovunque dalle scarpe ai pantaloni, alle camice ed è molto bella in ogni sua declinazione. Zara la propone così.

  6. Le mules o sabot si riconfermano per il secondo anno le scarpe di tendenza della moda primavera-estate. Queste ciabattine aperte dietro e a volte anche davanti, lo scorso anno, spopolavano nella versione senza tacco, in pelle o camoscio, a punta e ricamate. Quest’anno accanto a questa versione, si sono fatte strade anche mules aperte in punta, scamosciate, con paiettes, perline, borchie e con un comodo tacco ampio.

  7. Costume intero e per quanto io abbia sempre trovato più belli e pratici i bikini, quest’anno la scelta di costumi interi è talmente vasta e invitante, che non ho potuto resistere. Il costume intero sarà sicuramente meno pratico, perché una volta bagnato può dare fastidio, se non viene subito cambiato, però è davvero elegante e copre tutti gli inestetismi legati alla gravidanza. In gallery alcuni esempi da Calzedonia, Oysho,

  8. Salopette e tute sono tornate di moda le salopette sia in denim che in cotone e le tute. A me piacciono e credo stiano bene soprattutto alle ragazze magre, in quanto riescono a slanciare molto il fisico. Il rischio nascosto dietro alle tute è quello di sembrare un operaio della Fiat!! Attenzione quindi allo specchio. In gallery la proposta di Kiabi.

  9. I colori blu elettrico e giallo limone questo è l’anno dei colori accesi, quei colori che trasmettono gioia e vitalità solo a guardarli. A me piacciono entrambi e mi piacciono anche combinati insieme.

  10. Borsa di paglia tonda. Quest’anno si aggiunge alla classica borsa di paglia da spiaggia, grande, capiente, dipinta, con scritte o pompom, da utilizzare in ogni momento della giornata e con qualsiasi outfit.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply